Sei in: 

Home    Abruzzo    Giulianova Lido

lista strutture

Camping Village Adriatico - Giulianova Lido Abruzzo
Camping Village Adriatico
L.re Zara Nord
Giulianova Lido - Teramo
Don Antonio Camping Village Residence - Giulianova Lido Abruzzo
Don Antonio Camping Village Residence
Via Padova, snc
Giulianova Lido - Teramo
Hotel Smeraldo - Giulianova Lido Abruzzosuper offerte
Hotel Smeraldo
Lungomare Zara, 119
Giulianova Lido - Teramo
Hotel Atlantic - Giulianova Lido Abruzzosuper offerte
Hotel Atlantic
Lungomare Zara, 117
Giulianova Lido - Teramo
Nuovo Centro Turistico Holiday - Giulianova Lido Abruzzo
Nuovo Centro Turistico Holiday
Lungomare Zara 127
Giulianova Lido - Teramo
Camping Village Tam Tam - Giulianova Lido Abruzzo
Camping Village Tam Tam
Lungomare Rodi Sud
Giulianova Lido - Teramo
Camping Villaggio Golden Beach - Giulianova Lido Abruzzo
Camping Villaggio Golden Beach
Lungomare Zara Nord
Giulianova Lido - Teramo

Saperne di più in Vacanza

Vacanze a Giulianova Lido

Giulianova, importante stazione balneare, è composta da una parte antica situata in collina e da una parte sviluppatasi lungo il litorale. Dotata di un porto turistico è anche sede del maggior porto peschereccio della provincia di Teramo.
Nella parte antica è possibile ammirare monumenti del XIV-XV secolo come L'imponente duomo rinascimentale di San Flaviano. La chiesa, a pianta ottagonale, si presenta all'interno nelle sue forme originarie e conserva notevoli opere d'arte moderna. Interessante è anche la chiesa di S. Maria a Mare dell'inizio XIV secolo, la quale presenta una facciata in cotto e un portale in pietra con una raffigurazione, nella lunetta, di una "Madonna con Bambino" ad altorilievo.

Pinacoteca Comunale

La raccolta di opere conservate nella pinacoteca è costituita dalla donazione dello studioso Vincenzo Bindi al comune di Giulianova nel 1928. Questa raccolta comprende opere di artisti abruzzesi come Michetti (1851-1928) e Patini (1840-1906), opere di scuola napoletana dal XVI al XIX secolo, ceramiche e mobili napoletani (dal XVII al XIX secolo).

 
Ricevi le nostre
offerte
Abruzzo
informativa sulla privacy